Negoziazione, ADR e Arbitrati

Assistenza legale negoziazione e arbitrati

Negoziazione e Mediazione

Lo Studio si dedica alla negoziazione finalizzata alla risoluzione amichevole delle controversie attraverso l’impiego di Alternative Disputes Resolution Methods (ADR), tra cui, più frequentemente, la conciliazione e la mediazione. L’Avv. Balestra è docente in corsi per le imprese che toccano anche i temi della negoziazione e delle forme alternative alla giurisdizione nella risoluzione delle controversie commerciali.

Lo studio ha anche una significativa esperienza e una percentuale di successo elevata nel campo della negoziazione e della risoluzione delle controversie bancarie e finanziarie dove i metodi di ADR sono più diffusi.

L’Avv. Balestra è abilitato come mediatore nelle controversie societarie e commerciali e, in passato, ha risolto diverse controversie finanziarie in qualità di mediatore nominato dall’organismo di mediazione della Consob (Organismo attivo fino al 2015, poi sostituito dall’Arbitro finanziario).

Negoziazione e Mediazione per la risoluzione delle controversie

Negoziazione e Mediazione per la risoluzione delle controversie

La mediazione è un metodo “evoluto” di risoluzione delle controversie che mira a trasformare il rapporto “contestato”, attraverso un mediatore scelto dalle parti che agisce da facilitatore, consentendo loro di passare da uno sterile confronto sulle posizioni, all’individuazione dei reali interessi celati dietro al conflitto, al fine di soddisfarli reciprocamente.

Con la mediazione, a differenza del giudizio ordinario o dell’arbitrato, le parti non perdono il controllo sull’esito della procedura, non si affidano ad un terzo che non conosce i loro interessi e che valuta secondo diritto, ma rimangono in controllo della situazione e del suo sviluppo.

Consulenza legale diritto bancario e finanziario
Assistenza legale import export
Assistenza legale per aziende a Bologna
Assistenza legale a Bologna

Arbitrati e Contenzioso Arbitrale

Lo Studio gestisce anche il contenzioso arbitrale, sia ad hoc che amministrato dalle principali istituzioni arbitrali nazionali ed internazionali.

L’Arbitrato è una giustizia c.d. privata. In campo commerciale (salvo per alcune materie), le parti possono accordarsi per devolvere l’eventuale contenzioso derivante dall’interpretazione ed esecuzione di un contratto, ad uno o più arbitri, anziché dinanzi alla giustizia ordinaria di un Paese.

L’arbitro e gli arbitri emettono una decisione che si chiama lodo e che è vincolante per le parti. A differenza, quindi, della mediazione, tale metodo di risoluzione è aggiudicativo. La diffusione dell’arbitrato si deve soprattutto alla Convenzione di New York del 1958 che ha permesso il riconoscimento e l’esecuzione dei lodi esteri negli oltre 150 Stati del mondo che l’hanno ratificata.

Questa attività comporta l’applicazione della normativa nazionale ed internazionale (convenzioni bilaterali e multilaterali) in materia di arbitrato e delle principali legislazioni arbitrali nazionali ed estere, tenendo in considerazione anche la Legge Modello e le Regole di Conciliazione e di Arbitrato dell’UNCITRAL.

Al momento della negoziazione del contratto, la scelta che l’impresa può fare tra arbitrato e giustizia ordinaria, soprattutto in un contesto internazionale, deve tenere conto di tanti fattori e va valutata caso per caso, anche con l’assistenza di un professionista esperto.

Desideri ricevere maggiori informazioni? Contattaci!

    By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close